Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue.

Scaricare il libro Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue. ePUB o PDF Gratis eBooks in formato file ePUB, MOBI, Kindle o PDF, ottenere ora il libro Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue. solo su Nome del file Siate Affamati Siate Folli Steve Jobs In Parole Sue.html

Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue.

Titolo: Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue.

Nome del file: Siate Affamati Siate Folli Steve Jobs In Parole Sue.html

Editore: Rizzoli Etas

ISBN: 9788817054171

Data di rilascio: October 12, 2011

Copertina flessibile: 216 pagine

Leggi onlineSiate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue. Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue.

Scaricare il libro Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue. Gratis è stato venduto per EUR 15,00 ogni copia. Il libro pubblicato da Rizzoli Etas. Contiene 216 il numero di pagine. Registrati ora per accedere a migliaia di libri disponibili per il download gratuito in formato file ePUB, MOBI, Kindle o PDF. La registrazione è gratuita.

Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue.

Il 24 agosto 2011 Steve Jobs ha annunciato pubblicamente l’intenzione di abbandonare la carica di CEO di Apple: nonostante la sua riservatezza (sulla lettera di dimissioni inviata al consiglio di amministrazione di Apple si faceva solo un generico riferimento alla sua impossibilità a gestire ancora l’azienda al meglio), tutto il mondo sapeva che le sue condizioni di salute erano peggiorate; e tutti sono rimasti con il fiato sospeso in attesa degli sviluppi della malattia sino all’annuncio della sua morte. Dopo aver contribuito a fondare Apple nel 1976, Jobs è tornato alla direzione della sua creatura alla fine degli anni Novanta, traghettandola verso il nuovo millennio con una serie di innovazioni e prodotti che sono diventati un’icona e che hanno fatto di lui – secondo quanto ha scritto il Wall Street Journal – l’uomo più influente della prima decade del XXI secolo. Ha lasciato un segno indelebile in molteplici settori, in altri ha svolto un ruolo creativo enorme: dai personal computer alle app, dall’animazione digitale (con Pixar), alla musica (iTunes e iPod), dalle telecomunicazioni (iPhone) all’editoria (iBook) e, più recentemente, ai tablet (iPad), non c’è prodotto rivoluzionario di massa degli ultimi anni che non porti la sua firma…

ScaricareSiate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue. Siate affamati, siate folli. Steve Jobs in parole sue.
è richiesta la registrazione

Libri Correlati